Giovedì del Museo Bagatti Valsecchi, rassegna di musica classica fino a novembre

Cultura e spettacolo

Al Museo Bagatti Valsecchi riprende la rassegna dedicata alla musica classica realizzata in collaborazione con l’Associazione Wagneriana di Milano e il Conservatorio “Giuseppe Verdi”. Titolo del ciclo di appuntamenti, curati dal soprano Stelia Doz, sarà “Tra musica e ricordi”, proseguendo la riflessione sul tema della memoria, avviata con la mostra dedicata al premio Nobel Orhan Pamuk. Una novità questa edizione: prima diogni concerto si esibiranno le giovani promesse del Conservatorio. Con il biglietto d’ingresso sarà possibile prendere parte anche ad una visita guidata alle sale del Museo (ore 19).

L’iniziativa è realizzata con il sostegno di Regione Lombardia e Fondazione Cariplo, in collaborazione con Kawai-Furcht. Un vivo ringraziamento alle Serate Musicali.

 

PROGRAMMA

25 OTTORE ORE 20

Canzoni di ricordi

Giuseppe Martucci: La canzone dei ricordi

Lieder di Gustav Mahler e Alban Berg

Stelia Doz, soprano e Daniela Pescatori, pianoforte

Prima del concerto: Denis Malakhov, pianoforte

8 NOVEMBRE ORE 20

Nei territori dell’oblio

Musiche di Franz Liszt, Richard Wagner, Claude Debussy, Tristan Murail

Alfonso Alberti, pianista e commentatore

Prima del concerto: Francesco Tamburini, violoncello, e Davide Ranaldi, pianoforte

 

15 NOVEMBRE ORE 20

E il navigar m’è dolce in questo mare

Musiche di Richard Wagner, Gioacchino Rossini, Ludwig van Beethoven, Claude Debussy

Duo pianistico Fiorenza Bucciarelli e Lucio Cuomo

Prima del concerto: Nicoletta Zappa, soprano, e Denis Malakhov, pianoforte

 

INFO Visita guidata ore 19 // Concerto ore 20

Ingresso al Museo: 9,00 euro – Riduzioni per Amici del Museo Bagatti Valsecchi, Studenti del Coservatorio, Soci Associaz. Wagneriana: 6,00 euro

Si consiglia la prenotazione: T 02 7600 6132 | prenotazioni@museobagattivalsecchi.org

Museo Bagatti Valsecchi – via Gesù 5 T. 02 76006132 – www.museobagattivalsecchi.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.