Ifrao2018, parte il 29 agosto il Congresso mondiale di arte rupestre

Cultura e spettacolo

A Darfo Boario Terme (Brescia), in Valcamonica, il 29 agosto prenderà il via il Congresso Mondiale di arte rupestre Ifrao2018, che terminerà il 2 settembre 2018. L’evento, che è stato organizzat dal Centro Camuno di Studi Preistorici e dalla Cooperativa Archeologica Le Orme dell’Uomo, è patrocinata dal Ministero per i Beni e le Attività culturali, dall’Assessorato all’Autonomia e alla Cultura di Regione Lombardia, dalla Provincia di Brescia e dagli Enti Locali.

La Cerimonia inaugurale del Congresso, che sarà coordinata dall’ex Presidente del Comitato Cultura del Consiglio d’Europa Roberta Alberotanza, vedrà la partecipazione di Stefano Bruno Galli, assessore all’Autonomia e Cultura della Regione Lombardia.

L’edizione 2018 del Congresso Mondiale di arte rupestre ha ottenuto la ‘Targa del Presidente della Repubblica Italiana’ e i patrocini, tra gli altri, dell’Unesco, della Commissione Nazionale Italiana dell’Unesco, dell’ICCROM, dell’Icomos Italia.

Come sede di Ifrao2018 la scelta è caduta sulla Valcamonica poiché è stato il primo sito con arte rupestre a entrare nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.