Agenti aggrediti senza motivo da un gambiano, uno ferito leggermente

Cronaca

E’ accaduto ieri all’interno del Parco Sempione quando, due agenti in bicicletta impegnati in un normale giro di controllo sono stati aggrediti da un gambiano, che vedendoli sopraggiungere gli si è scagliato addosso. Paradossalmente i due non lo avevano nemmeno notato e sarebbero passati accanto al campetto di basket dove si trovava senza nemmeno notarlo se non fosse andato su tutte le furie alla loro vista. Nel corso della colluttazione l’uomo ha colpito un terzo agente, intervenuto in supporto dei colleghi e finito in ospedale in codice verde con una prognosi di quattro giorni. Una volta immobilizzato e tratto in arresto con l’accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. si è scoperto che l’extracomunitario è un ventottenne con precedenti per spaccio irregolare sul territorio nazionale. Il giovane era in compagnia di un connazionale che pur non avendo preso parte all’aggressione è stato portato in Questura per l’identificazione e poi a sua volta incarcerato.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.