Amici semifinale: una serata da ricordare

Cultura e spettacolo

Milano 28 Maggio – Ospiti davvero di importanza storica nel cinema e nello spettacolo. Ospiti che raramente vanno a fare un’ospitata in televisione, ma in questa serata Sophia Loren e Carla Fracci hanno il garbo di una presenza che incoraggia, guarda con tenerezza e un po’ di rimpianto il talento della giovinezza.

La contrapposizione tra Irama e Carmen è da finale, ma la leggerezza e i contenuti di Irama hanno la meglio sulla passionalità un po’ teatrale di Carmen. Il duetto Annalisa-Emma è un gioiello di complicità musicale, di perfetta fusione delle voci, di suggestione emozionale.

Lauren diventa sempre più espressiva, duttile, protagonista. E le coreografie di Tommasini sono scoppi di colori, di magia, di teatro. Irama vince tutti i confronti e si candida a vincere il programma. E’ doveroso spendere due parole su Emma, bella, espressiva, con un  timbro vocale limpido, personale, maturo.

Gli ospiti per i duetti prevaricano i ragazzi, ma sono la storia della musica: Vanoni e Paoli.

Incanta la semplicità della Loren nelle risposte, nei ricordi, nei gesti.

Vince la puntata Irama. Nessuno escluso dopo la contrapposizione diretta tra Einar ed Emma.

.

Olga Molinari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.