Pm10 in aumento, da 5 giorni oltre limiti.

Cronaca

Milano 16 ottobre –  Sale ancora il livello di concentrazioni di polveri sottili, il Pm10, a Milano, dove da martedì sarà vietata la circolazione della auto più inquinanti e la temperatura nelle case dovrà essere abbassata di un grado.     Dati preoccupanti anche a Bergamo che per la prima volta applicherà le nuove limitazioni alla circolazione previste nell’accordo di bacino padano sottoscritto da Lombardia, Piemonte, Veneto, Emilia-Romagna e dal ministero dell’Ambiente. A Milano per il quinto giorno consecutivo è stata superata la soglia di attenzione dei 50 microgrammi al metrocubo. In particolare è quasi raddoppiato dai rilevamenti delle centraline Verziere, in zona Piazza Fontana, Largo Augusto (91) e via Senato (89). A Bergamo, dove le centraline hanno segnato un Pm10 fino a 97 microgrammi al metrocubo, se non ci saranno miglioramenti, martedì non potranno circolare le auto Euro 3 e 4 diesel dalle 8,30 alle 18,30, mentre i veicoli Euro 3 diesel ad uso commerciale resteranno fermi dalle 8,30 alle 12,30.(Ansa)
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.