Settantatreenne in bicicletta muore travolto da mezzo dell’Amsa a Milano

Cronaca

Milano 6 settembre –Un ex professore in pensione di 73 anni è morto intorno alle 10.30 in via San Giusto, in zona Quarto Cagnino a Milano, dopo essere stato travolto da un mezzo compattatore dell’Amsa mentre procedeva in sella alla sua bicicletta.

Secondo una primissima ricostruzione della polizia locale intervenuta sul posto (non distante dall’ospedale San Carlo), i due sembra procedessero nello stesso senso e il ciclista sarebbe stato investito quando il mezzo dell’azienda dei rifiuti, con guida a destra e del peso di 75 t., ha girato a sinistra allo spartitraffico per fare inversione. La vittima potrebbe essere stata nell’angolo cieco del 35enne guidatore che quindi non si sarebbe accorto della sua presenza. Dai primi accertamenti, sembra che il pensionato sia morto sul colpo. (Askanews)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.