Sit-in precari CREA per chiedere al Pd investimenti per la stabilizzazione dei precari della ricerca

Politica

Milano 18 Luglio – I precari del CREA, il più importante ente di ricerca pubblico dedicato all’agroalimentare, dal seme alla tavola, si mobilitano oggi a partire dalle ore 10:00 per consegnare presso le sedi del PD in tutta Italia una lettera per richiedere di destinare fondi ad hoc per il superamento del precariato della ricerca pubblica. Il finanziamento è necessario per rendere concreto ed applicabile l’articolo 20 T.U. Legge Madia, riforma sul Pubblico Impiego, per creare cioè gli strumenti e le condizioni per la sua piena applicazione.

Saranno 3 i sit-in:  ore 10:00 a Milano in apertura della giornata, Roma e Palermo a partire ore 17:00 in chiusura. Presso le altre sedi del PD durante tutto l’arco della giornata, i precari del CREA consegneranno semplicemente la lettera di richiesta. I luoghi interessati sono: Firenze, Arezzo, Padova, Udine, Bari, Torino, Lodi, Napoli, Asti, Forlì, Turi, Pontecagnano e Pescia.

Il sit-in a Roma, sarà presso la sede del Nazareno, in via Delle Fratte 16, alle 17:00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.