La Marcia dei Tafazzi

Milano 19 Maggio – La Stazione Centrale crocevia di migranti, spacciatori, islamici radicalizzati. Qui ieri sera hanno rischiato di perdere la vita un militare e un poliziotto aggrediti da uno spacciatore pluricondannato esaltato dalla propaganda dei tagliagole.
A questa umanità abituata a bighellonare senza rispettare le leggi italiane è oramai divenuto pericoloso anche chiedere i documenti. Per questo 2 settimane fa è stato disposto un blitz dal Questore. L’iniziativa della polizia per disporre controlli di massa è stata criticata dal Sindaco e dalla sinistra.

Milano è veramente governata da irresponsabili. Organizzano una marcia contro muri che in Italia non esistono. Manifestano per invitare a una maggiore apertura all’immigrazione che è già ad ogni angolo. E criticano i controlli e le identificazioni fatti dalle forze dell’ordine che rischiano la vita per gli italiani.

Share Button
Fabrizio De Pasquale

Autore: Fabrizio De Pasquale

Consigliere comunale di di Forza Italia a Milano.

Un pensiero riguardo “La Marcia dei Tafazzi

  • 19 maggio 2017 in 18:09
    Permalink

    Milano è governata da irresponsabili, ma soprattutto da fuori di testa che imperversano nella sinistra a Milano, in Lombardia e nel paese e giornalmente offrono a noi cittadini conferma della loro folle follia.
    Il guaio sta nel fatto che noi cittadini paghiamo tutte le loro follie.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *