Via Pellegrino Rossi – Gioielli acquistati con carta di credito rubata: in manette ricettatrice seriale

Cronaca

Milano I Carabinieri della Stazione Milano – Affori hanno tratto in arresto una 37enne veneta ritenuta responsabile di ricettazione, sostituzione di persona e indebito utilizzo di carta di credito.

Nel transitare lungo via Pellegrino Rossi, una pattuglia dell’Arma ha notato la donna che, dopo essere uscita da un compro oro, aveva accelerato il passo alla vista dei militari. Giunta alla propria automobile, parcheggiata poco distante, gli operanti l’hanno avvicinata per sottoporla a un controllo, nel corso del quale la 37enne, che mostrava particolare nervosismo, ha riferito di aver appena venduto dell’oro usato di sua proprietà. Tuttavia, dalle verifiche immediatamente esperite presso l’attività commerciale, è risultato che la donna aveva in realtà acquistato 3 collane in oro, del valore complessivo di oltre 4.700 euro, utilizzando per il pagamento, effettuato mediante 3 “strisciate” in pochi minuti, una carta di credito nella sua disponibilità, intestata ad un’altra persona. I successivi accertamenti hanno messo in luce che il titolo di pagamento era di proprietà di un’anziana, ricoverata in un vicino ospedale, che ne aveva subito il furto, mentre sul conto della 37enne è emerso che già in passato aveva posto in essere condotte simili in Veneto.

Al termine della direttissima la donna è stata condotta a San Vittore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.