Autorità anticorruzione multa assessore Roberta Cocco

Cronaca

COCCOMilano 28 Marzo –  L’Autorità nazionale anticorruzione (Anac), presieduta da Raffaele Cantone, ha disposto una sanzione amministrativa e, in particolare, una multa di 1000 euro a carico dell’assessore alla Trasformazione digitale e Servizi civici di Milano, Roberta Cocco, per la vicenda della mancata comunicazione della dichiarazione dei redditi entro 90 giorni dalla nomina, come previsto nel decreto ‘trasparenza’. Cocco ha pubblicato, poi, i redditi il 17 febbraio scorso. (Ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.