Prototipi e gran turismo di scena a Monza: settimana con doppio Prologo per ELMS e WEC

Sport

Prove generali per i campionati di lunga durata. Martedì e mercoledì in pista la European Le Mans Series – Sabato e domenica il Wec

Milano 27 Marzo – I bolidi delle serie targate Automobile Club de l’Ouest sfrecceranno a Monza la prossima settimana in preparazione dell’inizio di stagione che, per i campionati ELMS (European Le Mans Series) e FIA WEC (World Endurance Championship), è previsto a Silverstone il 15 e il 16 aprile. In Brianza tornerà la ELMS per la sua seconda gara di campionato il 14 maggio.

Martedì l’European Le Mans Series

Prime a scendere in pista, il 28 e 29 marzo, le vetture ELMS in test collettivi che avranno una durata complessiva di 14 ore distribuite nelle due giornate. Inizio alle ore 9.00 di martedì per una sessione che si concluderà a mezzogiorno; nel pomeriggio dalle 14.00 alle 17.00 e seduta notturna dalle 19.00 alle 21.00. Ripresa mercoledì dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00. La serie europea di Prototipi e Gran Turismo, alla sua quinta stagione, arriva nel Tempio della Velocità alla vigilia di un campionato che, dopo Gran Bretagna e Italia, proseguirà su altre prestigiose piste quali Red Bull Ring, Le Castellet, Spa-Francorchamps, Portimão. L’ELMS, serie di preparazione per piloti che ambiscono al campionato mondiale WEC, vede al via tre categorie di vetture: i prototipi della categorie LMP2 (la serie cadetta della categoria superiore, mondiale LMP1, riservata a team privati che utilizzano motori Gibson e telai Dallara, Onroak Automotive, Oreca e Riley Tech/Multimac), della categoria LMP3 (serie che rappresenta il primo gradino verso il sogno Le Mans con vetture dotate di motore Nissan con telai e carrozzerie di vari produttori, in particolare Ligier e Norma) e le Gran Turismo della categoria LMGTE derivate di vetture stradali di serie: spiccano le Ferrari F488 e F458, le Porsche 911 e le Aston Martin Vantage.

Per i test di Monza sono preannunciati 30 team di 13 nazionalità (prevalgono i francesi, seguiti da statunitensi e britannici, tre le presenze italiane. L’ingresso gratuito consentirà agli appassionati di accedere alle tribune e al paddock. E’ previsto il pagamento del parcheggio (10 euro per auto, 5 euro per moto).

Informazioni sul sito dell’Autodromo Nazionale Monza (www.monzanet.it) e del Campionato (www.europeanlemansseries.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.