Ami leggere? Fallo ad alta voce, diventa volontario del Patto per la lettura

Cultura e spettacolo Milano Solidale

Milano 20 Febbraio – Leggere un libro è viaggiare con la mente, in altri mondi, in altri tempi, nella vita di tutti i giorni osservata da inediti punti di vista. Un viaggio che è ancora più emozionante se fatto in compagnia, insieme ad amici e nuovi incontri, futuri lettori attirati dalla potenza delle parole recitate. Il Patto di Milano per la Lettura cerca 150 nuovi volontari disponibili a leggere ad alta voce in scuole, biblioteche, centri ricreativi, carceri, ospedali. Luoghi della città da cui promuovere e trasmettere il piacere della lettura, un valore e una risorsa inestimabile per la crescita della persona e di tutta la città.

Il Patto per la Lettura vuole rendere la lettura un’abitudine sociale diffusa, attraverso esperienze collettive di condivisione della letteratura e la promozione di scelte consapevoli nel panorama editoriale. I lettori appassionati che vogliono far parte di questo progetto possono trasmettere i propri dati tramite il modulo  per svolgere un breve corso di formazione, costituito da tre incontri settimanali a partire dal 20 febbraio.

Per maggiori informazioni:  www.comune.milano.it/pattolettura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.