Milano – Corvetto: tenta la fuga durante un controllo, ricercato tunisino bloccato dai carabinieri

Cronaca

Milano 22 Gennaio – I Carabinieri della Compagnia Milano – Monforte hanno tratto in arresto un tunisino 21enne, irregolare, destinatario di un mandato di arresto europeo emesso il 21 dicembre scorso dalle autorità tedesche per rapina e lesioni personali.

I militari, notato l’uomo percorrere a piedi via Fabio Massimo, lo hanno raggiunto per effettuare un controllo. Alla richiesta dei documenti lo straniero ha esibito la fotocopia di una carta di identità tedesca, accennando un tentativo di fuga subito dopo la consegna. Prontamente bloccato, il giovane è stato condotto in caserma per approfondire gli accertamenti. Dalla comparazione delle impronte digitali è emerso, dalla banca dati internazionale, un provvedimento di cattura a suo carico, in quanto riconosciuto colpevole di una rapina commessa nell’aprile 2015 a Chemnitz, grosso centro della Germania centro-orientale.

L’arrestato è stato condotto a San Vittore, dove rimane in attesa della consegna alle autorità tedesche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.