L’Italia e la Russia prospettive economiche ed effetto sanzioni per le nostre imprese

Esteri

Milano 18 Genaio – Venerdì 20 Gennaio, in Sala Pirelli (Palazzo Pirelli via Fabio Filzi 22, Milano) Dalle 18 alle 20 parleremo delle sanzioni alla Russia e delle ricadute sull’economia Italiana. Sarà un momento di confronto interessante tra produttori e istituzioni. Oggi le sanzioni economiche che hanno colpito i rapporti economici tra Italia e Russia stanno creando un deserto. Qualcuno lo ha chiamato pace. Il risultato non è molto diverso. Per questo ho voluto organizzare un evento che raccontasse, oltre ai numeri, anche le storie di chi è stato sacrificato per gli interessi di un’élite mondiale che del benessere dei popoli storicamente non si interessa molto. Non ci sono solo dati economici, ci sono anche vicende umane ad essere state intaccate. E tutto senza ottenere alcunché, visto che l’Ukraina brucia ancora e la Crimea non ha alcuna intenzione di tornare indietro sulle proprie decisioni. Di questo parleremo Venerdì. Per dar voce alle persone, oltre ai numeri.

Nei due panel ci sarà il meglio dell’imprenditoria Italiana: Paolo Zanetti Vice Presidente Federalimentare. Paolo Cancellare Direttore Generale Assocalzaturifici, Marinella Loddo Direttore Agenzia ICE Milano, Ettore Prandini Presidente Regionale e Vice Presidente Nazionale Coldiretti, Massimo Manelli Vice Direttore Generale Assolombarda MI-MB, Fabrizio Zucca Strategia & Sviluppo Consulting , Marco Tizzoni Vice Presidente Commissione Programmazione e Bilancio – Regione Lombardia. Chiuderà S.E. Alexander Nurizade Console Generale Federazione Russa Milano.

on-stefano-maullu

Stefano Maullu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.