Influenza: Milano, il 2 novembre inizia la campagna vaccinale

Scienza e Salute

Milano 16 Ottobre –  – Il 2 novembre a Milano parte la campagna di vaccinazione antinfluenzale 2016/2017. L’influenza, ricorda in una nota l’Ats cittadina, rappresenta un serio problema di sanità pubblica a causa della sua contagiosità, nonché una rilevante fonte di costi diretti e indiretti per l’attuazione delle misure di controllo e la gestione dei casi e delle complicanze.

La trasmissione interumana del virus dell’influenza si può verificare per via aerea, attraverso le gocce di saliva di chi tossisce o starnutisce, ma anche attraverso il contatto con mani contaminate dalle secrezioni respiratorie.

Dove è possibile vaccinarsi? Presso i medici di medicina generale aderenti a partire dal 2 novembre, e presso gli Ambulatori vaccinali dei distretti (secondo il calendario reperibile su http://www.asl.milano.it/user/Default.aspx?SEZ=10&PAG=88&NOT=7284).

“Obiettivo primario della vaccinazione antinfluenzale è la protezione di quei soggetti che, in caso di infezione, potrebbero riportare più gravi complicanze e quindi” il vaccino sarà gratuito per “soggetti di età pari o superiore a 65 anni (nati nell’anno 1951 e precedenti); bambini di età superiore ai 6 mesi ed adulti, affetti da patologie croniche; bambini e adolescenti in trattamento a lungo termine con acido acetilsalicilico, a rischio di Sindrome di Reye in caso di infezione influenzale”.

 E ancora: “Donne che si trovino nel secondo e terzo trimestre digravidanza all’inizio della stagione epidemica; persone residenti presso strutture socio-sanitarie, per anziani o disabili; medici e personale sanitario di assistenza, personale di assistenza case di riposo e anziani a domicilio, volontari dei servizi sanitari di emergenza; persone conviventi con soggetti portatori di patologie croniche; personale che, per motivi di lavoro, è a contatto con animali (suini e volatili) che potrebbero costituire fonte di infezione da virus influenzali non umani”.

Per la stagione 2016/2017Ats Città Metropolitana di Milano prevede di vaccinare oltre 400.000 cittadini. (AdnKronos Salute)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.