Tampona auto, provocando 4 feriti e fugge: arrestato

Cronaca

Milano 8 Ottobre – Arrestato nei giorni scorsi un cinese che il 18 settembre aveva tamponato una vettura provocando 4 feriti, a Briosco, lungo la statale 36 in direzione Lecco ed era poi fuggito senza prestare soccorso. A identificarlo e arrestarlo è stata la Polizia stradale di Seregno, grazie alla targa annotata da una delle persone coinvolte nell’incidente. L’uomo era alla guida di una macchina intestata ad un connazionale, vive nel lecchese, sarebbe fuggito perché non in regola con la patente. Ora è in arresto per fuga e omissione di soccorso, rischia 3 anni di reclusione e la sospensione del permesso di guida per un periodo che varia da uno a 5 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.