Pista ciclabile in beole, siamo all’assurdo in via Mario Pagano

Cronaca

Milano 3 Maggio – Dopo tutte le polemiche sui lastroni di via Torino e sul fatto che certe vie di Milano sono praticamente impercorribili dai ciclisti ci aspettavamo che almeno una cosa fosse chiara: se fai una ciclabile che almeno la pavimentazione sia liscia. Possono essere asfalto, calcestre, o pietre levigate, al limite il pavé piccolo se posato molto bene può essere sopportabile per brevi tratti, tutto ma non i lastroni di beola.

Via Tivoli: un’altra pista ciclabile non usabile dalle biciclette!
Via Tivoli: un’altra pista ciclabile non usabile dalle biciclette!

E invece i tecnici comunali e Maran ci stupiscono ancora e si inventano la ciclabile in lastroni di beola che, come si vede, è in costruzione in via Mario Pagano verso l’Arco della Pace.

Altri soldi buttati, altri lavori mal fatti che dovremo sopportare per anni e spendere per rifarli prima o poi.
Non se ne può più.

Walter Monici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.