Via Capecelatro: a 10 anni chiama i soccorsi, ma la madre è morta per overdose

Cronaca

Milano 22 Aprile – “Venite a casa, mamma sta male”.  Con queste poche parole una bambina di 10 anni ha chiamato il 118 per segnalare un malore che in realtà era una overdose della madre, morta nel loro appartamento in , a Milano.

La chiamata è stata registrata attorno a mezzanotte e mezza del 21. La bambina si è alzata dal letto e ha trovato la madre priva di sensi con la siringa accanto. La donna, di 53 anni, era in cura per disintossicarsi e viveva assieme al marito che è stato svegliato dal trambusto provocato dai soccorsi.(Ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.