Non solo preghiera al Palasharp

Fabrizio c'è Milano
Milano 19 Marzo – Queste foto sono state scattate ieri mattina e illustrano il suk che si crea fuori dal Palasharp in occasione della preghiera del venerdì.
Il Comune concede il Palasharp al Centro islamico di Viale Jenner. Come è noto, secondo il bando comunale, qui dovrebbe essere costruita un vera moschea.
Già in passato ho denunciato in Consiglio Comunale che fuori dal Palasharp si formava un bazaar completamente privo di permessi. Granelli tuttavia ha sempre smentito che vi fosse degrado e bancarelle abusive fuori dall’edificio di preghiera.
Ma la foto è chiara. C’è un suk e non c’è nessun vigile che lo impedisca. Quanto poi ai controlli è evidente che non ci sono.
Queste foto dimostrano anche quale è la realtà con cui dovrà convivere chi avrà una moschea nelle vicinanze.
.
Fabrizio De Pasquale, Consigliere Comunale di Forza Italia
.
Palasharp
Palasharp1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.