Fumatori, è in arrivo il vaccino per dire “basta” alle sigarette

Scienza e Salute

Milano 13 Marzo – Smettere di fumare è, speso e volentieri, la prima prerogativa dei fumatori. Sembra un paradosso ma la dipendenza dalla nicotina spinge a fumare una sigaretta dopo l’altra, senza mai riuscire a dire ‘basta’. Ora, un nuovo vaccino potrebbe dare una spinta importante alla forza di volontà, spesso vacillante o oscurata dal bisogno di fumare. Secondo quanto riportato da Wired.it, i ricercatori dello Scripp Research Institute, in California, starebbe sviluppando un vaccino per combattere la nicotina. Il farmaco consentirebbe alle difese immunitarie di riconoscere e attaccare la sostanza, senza farla arrivare al cervello e senza creare il bisogno. Attualmente il farmaco è in fase di sviluppo sugli animali che sembrano reagire positivamente: nonostante ci siano ancora alcune cose da perfezionare, una volta raggiunta la forma definitiva si potrebbe passare alla sperimentazione umana e successivamente alla commercializzazione del prodotto. (Liberoquotidiano)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.