Corso Buenos Aires: donna dà in escandescenza e spacca i finestrini delle auto

Cronaca

Milano 24 Febbraio – Ha spaccato i finestrini di alcune auto parcheggiate, ha rovesciato diversi cestini della spazzatura lungo i marciapiedi di entrambi i lati della strada e – senza motivo – urlava contro i passanti davanti al negozio di Zara Uomo in corso Buenos Aires, altezza piazza Lima, a Milano.

Protagonista una donna di 39 anni che alla fine è stata portata via per un tso (trattamento sanitario obbligatorio) al Policlinico da un’ambulanza dell’Azienda regionale emergenza urgenza, secondo il resoconto della questura.

 L’episodio, che ha attirato l’attenzione di tantissimi passanti, è avvenuto martedì mattina, intorno alle 10.30. Sono stati i cittadini – negozianti e gente comune – a bloccare la donna che voleva continuare a devastare le vetture. Ancora non è chiaro il motivo per cui ha dato in escandescenza. Sul posto, oltre al personale sanitario, sono arrivate tre volanti della polizia. (MilanoToday)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.