Maturità 2016, le materie per la seconda prova scritta

Notizie in evidenza

Milano 29 Gennaio – Greco al Classico, matematica allo Scientifico, discipline turistiche e aziendali negli Istituti tecnici per il Turismo, tecnica di produzione e di organizzazione negli Istituti professionali di indirizzo Produzioni industriali e artigianali, tecniche della danza al Liceo coreutico, teoria, analisi e composizione al Liceo Musicale. Queste le materie per la seconda prova scritta della Maturità 2016 annunciate dal ministro Stefania Giannini.scuola_giannini1R439_thumb400x275

Ministro “social”, video messaggio su Facebook e Twitter – Il ministro ha adottato una modalità “social” per l’annuncio delle materie: le ha infatti snocciolate in un video postato su Facebook e su Twitter.

“Cari ragazzi e care ragazze, è un momento molto atteso quello di oggi, anche con un po’ di ansia, comprensibile, e un po’ di impazienza. E’ il momento – ha detto via web il ministro – in cui possiamo annunciarvi definitivamente le prove che dovrete superare in occasione del secondo scritto dell’Esame di Maturità, che sarà il 23 di giugno”.

Licei – Le materie per la seconda prova sono: Greco al Classico, Lingua straniera al Liceo linguistico, Matematica allo Scientifico (anche nell’opzione Scienze applicate), Scienze Umane per l’omonimo Liceo, Diritto ed economia politica al Liceo delle Scienze Umane – opzione Economico sociale, Discipline artistiche e progettuali caratterizzanti l’indirizzo di studi all’Artistico, Teoria, analisi e composizione al Musicale e Tecniche della danza al Coreutico.

Istituti tecnici – Tra le materie scelte per i Tecnici, Economia aziendale per l’indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing, Discipline turistiche e aziendali per il Turismo, Meccanica, macchine ed energia per l’indirizzo Meccanica, Meccatronica ed Energia, Struttura, costruzione, sistemi impianti del mezzo per l’indirizzo Trasporti e Logistica.

Istituti professionali – Fra le discipline che saranno proposte agli studenti dei Professionali, Scienza e cultura dell’alimentazione per l’indirizzo Servizi enogastronomia e ospitalità alberghiera, Tecniche professionali dei Servizi commerciali per l’indirizzo Servizi commerciali, Tecnica di produzione e di organizzazione per l’indirizzo Produzioni industriali e artigianali. (Tgcom24)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.