A Villa Olmo Russia ed Italia si incontrano

Notizie in evidenza

Milano 26 Gennaio – Col patrocinio della Camera di Commercio italo-russa si è tenuto, Venerdì 22, l’elegante evento per il lancio dell’ultimo numero di Ozero Como, rivista italo-russa che punta a promuovere le eccellenze del territorio del lago di Como e gli angoli più discreti, indagando anche il rapporto e le sinergie che si creano tra due stati che confinano, Svizzera e Italia; a far da cornice alla kermesse, la suggestiva Villa Olmo, uno dei simboli della città di Como.Brusentsova-Rykoun

Madrine della serata, Tatiana Rykoun e Natalia Brusentsova, rispettivamente direttrice responsabile e caporedattrice della rivista, che hanno intrattenuto i numerosi ospiti invitati al ricevimento, presso il quale, hanno potuto ammirare le creazioni della stilista russa, con base a Milano, Anna Chekunova che ha presentato la sua nuova collezione “Anna Jolie”.Anna Chekunova-Anna Jolie

Tra gli ospiti si sono potute annoverare personalità dello spettacolo come Vera Atyushkina, Elena Galliano e Ludmilla Radchenko che, in veste di artista, ha presentato la sua ultima opera pittorica,  e numerose nomi in  rappresentanza della sana imprenditoria italiana e svizzera, alcuni membri dell’associazione di imprenditori SinAs capitanata dall’Avvocato Giancarlo Parrini e Samanta Castelnovo in rappresentanza della partnership tra Ozero Como ed il gruppo editoriale  iNetweek-Dmedia Group.

Ora si attende il prossimo numero di Ozero Como che con i suoi contenuti di alto livello culturale, l’alta cura nella scelta dei temi affrontati e l’elegante impaginazione trasformano la rivista in un vero e proprio oggetto da collezione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.