Travolse motociclista in viale Abruzzi passando col rosso. Trovato grazie al filmato dei testimoni

Cronaca

Milano 20 Settembre – Il 10 settembre scorso aveva travolto un motociclista, al quale, a causa dell’incidente è stata amputata una gamba. Il pirata della strada è stato individuato e denunciato. Si tratta di un egiziano di 39 anni che alla guida di una Alfa Romeo 147 non si è fermato a un semaforo rosso in viale Abruzzi. L’automobilista, F.B. è stato denunciato a piede libero per lesioni gravissime e omissione di soccorso.

Dopo l’incidente aveva proseguito la marcia ed era stato bloccato al semaforo successivo da alcuni testimoni che lo avevano anche filmato, ma poi era riuscito a scappare a piedi. È stato grazie alle immagini e alle successive indagini sui telefoni che gli investigatori hanno chiarito come si erano svolti i fatti. “Nel 2014 le omissioni di soccorso a Milano sono state 186, dall’inizio dell’anno siamo già a quota 90 – ha detto il comandante della polizia locale Tullio Mastrangelo – Ma nel 90 per cento dei casi riusciamo a scoprire il pirata della strada”. (Il Giorno Milano)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.