Duomo, festa in musica con la “Fabbrica dei giovani” di 15 paesi del mondo

Cultura e spettacolo

Milano 16 Luglio – Tre giorni di grande festa in musica per abbracciare il Duomo. E’ il progetto la “Fabbrica dei giovani” che chiama a raccolta 200 giovani musicisti provenienti da oltre 15 paesi del mondo – appartenenti a realtà sociali ed economiche molto diverse – riuniti insieme “per lanciare un messaggio comune basato sull’importanza della condivisione di valori fondamentali nella nostra società: una grande organizzazione come l’orchestra e la corale diventa simbolo di aggregazione, aiuto reciproco, un modello di unione nel segno della musica”, spiega la Veneranda Fabbrica del Duomo. “Il programma propone tre giorni di festa durante i quali – spiegano ancora gli organizzatori – l’abbraccio alla Cattedrale coinvolgerà prima le suggestive navate del Duomo di Milano in un concerto la sera del 20 luglio alle ore 20.30, poi l’esterno quando il 22 luglio, a partire dalle ore 18.30, il grande organico sarà protagonista insieme alla cittadinanza di un commovente abbraccio al Duomo: un vero e proprio girotondo dei popoli. In seguito, il gruppo sarà diviso in ensembles strumentali che avvolgeranno con la loro musica tutto il Monumento: è un’iniziativa che realizza, attraverso l’esperienza dell’orchestra, un piccolo modello di società integrata che testimonia la forza di coesione del linguaggio musicale. Infine, il 24 luglio alle ore 19.30 si terrà l’ultimo appuntamento, questa volta in Expo, presso il Padiglione della Veneranda Fabbrica, dove i ragazzi si esibiranno sulle gradinate che accompagnano i visitatori vicino alla copia della Madonnina”. (Omni Milano)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.