Teatro Carcano – stagione 2015-16

Cultura e spettacolo

Milano 17 Giugno – La prossima Stagione 2015/16 del Carcano sarà un intreccio di stagioni: prosa, danza contemporanea, musica, teatro per famiglie e tante diverse iniziative di carattere culturale come il Caravaggio di Vittorio Sgarbi.

teatro carcano milano Campagna Abbonamenti 2015-2016La prosa sarà in gran parte di drammaturgia contemporanea, alternata in cartellone ad una stagione di danza organizzata per mischiare pubblico e linguaggi, legando le intuizioni artistiche, le emozioni collettive, il piacere del divertimento, la forte socialità propria del teatro.

Nove titoli per il cartellone di prosa contemporanea: Il mio nome è Nessuno-L’ULISSE di Valerio Massimo Manfredi con Sebastiano Lo Monaco nelle vesti dell’eroe di Itaca; QUALCUNO VOLO’ SUL NIDO DEI CUCULO di DaleMANFREDI Wasserman, interpreti Daniele Russo e Elisabetta Valgoi, che il regista Alessandro Gassmann ambienta nell’Ospedale Psichiatrico di Aversa negli anni ‘80; IL GRANDE DITTATORE dal film di Chaplin, quasi un musical con Massimo Venturiello nel doppio ruolo del dittatore/barbiere ebreo e la cantante/attrice Tosca; I SUOCERI ALBANESI di Gianni Clementi con Francesco Pannofino e Emanuela Rossi, divertenti coniugi borghesi ossessionati dal politically correct; UNO SGUARDO DAL PONTE di A. Miller con Sebastiano Somma sul dramma di una famiglia di immigrati italiani a Arancia meccanicaNew York; l’allucinato, delirante ARANCIA MECCANICA di Anthony Burgess diretto da Gabriele Russo con le musiche di Morgan.

Una particolare segnalazione per CARAVAGGIO di e con Vittorio Sgarbi, un percorso attraverso la vita e le opere del sommo pittore lombardo, e per le due nuove produzioni targate Carcano, interpretate da due coppie di attori tanto inedite quanto straordinarie: DUE DONNE CHE BALLANO del catalano Josep Maria Benet i Jornet con le pluripremiate Maria Paiato e Arianna Scommegna dirette da Veronica Cruciani e MATTI DA SLEGARE del MATTI DA SLEGAREnorvegese Axel Hellstenius con Enzo Iacchetti e Giobbe Covatta diretti da Gioele Dix.

Due i grandi classici, declinati secondo un gusto contemporaneo: LA MANDRAGOLA di Machiavelli interpretata e diretta da Jurij Ferrini e LISISTRATA di Aristofane con Gaia De Laurentiis e Stefano Artissunch.

La stagione di danza (5 titoli), preceduta in apertura di stagione dai leggendari mimi MUMMENSCHANZ, verrà aperta dal Gala internazionale MARA GALEAZZI & FRIENDS; a seguire gli statunitensi HUBBARD STREET 2, per la prima volta in Italia con le loro coreografie ironiche e poetiche; COMIX di Emiliano Pellisari con NoGravity Dance Company, un trionfo di allegria e acrobatismo ispirato ai fumetti e alle arti grafiche; DARE, la più recenteTOParadiso150-330x220 coreografia di Mauro Astolfi con Spellbound Contemporary Dance Company; e infine l’originalissimo e suggestivo LAGO DEI CIGNI ovvero Il canto, ispirato a Ciaikovskij/Cechov, creato da Fabrizio Monteverde per il Balletto di Roma.

Immancabili gli appuntamenti del periodo delle Feste con il Balletto di Mosca “La Classique” nel balletto natalizio per antonomasia LO SCHIACCIANOCI, e con la Compagnia Corrado Abbati, impegnata nel musical MY FAIR LADY.

Per le Iniziative Culturali, i tre concerti/spettacolo de laBarocca dedicati alle famiglie “per non avere paura della musica”; una recita di PER NON MORIRE DI MAFIA di Pietro Grasso con Sebastiano Lo Monaco; i tre appuntamenti di COLPEVOLE O INNOCENTE?, a cura di Elisa Greco in cui verranno processati gli imputati Sebastiano_Lo_Monaco-Per_Non_Morire_di_Mafia_PPeccellenti Napoleone Bonaparte, Ronald Reagan e Marie Curie; il ritorno di TEATROINMATEMATICA con sei recite diurne per quattro titoli.

Infine, organizzata in collaborazione con FANTATEATRO, la stagione dedicata ai giovanissimi (dai 4 ai 14 anni) che spazierà dalle fiabe ai classici riadattati.

PER INFORMAZIONI tel. 02 55181377 – 02 55181362 –

info@teatrocarcano.com  – www.teatrocarcano.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.