Noi milanesi siamo quelli che…

Milano

Milano 17 Giugno – Noi Milanesi siamo quelli che…Lassa pur ch’el monde el disa, / Ma Milan l’è un gran Milan

Quelli che hanno nostalgia “d’un fettin de città … in doe tutti i casett gh’an al massim tri pian”

Quelli che “Senten de notte l Navili parlà”

Quelli che ripuliscono la città non perché lo dice Pisapia, ma per decoro

Quelli che hanno nel DNA la solidarietà e assistono i profughi perché esseri umani

Quelli che si arrabbiano per il degrado d’una città insci bela

Quelli che…il lavorare è una ragione di vita e di dignità

Quelli che amano la Madonnina e il suo abbraccio e il suo sorriso

Quelli che difendono gli alberi come fossero amici d’infanzia, memoria delle loro emozioni

Quelli che detestano la politica delle parole

Quelli che sono stufi di ideologie senza senso

Quelli che… le promesse vanno mantenute

Quelli che gridano contro le ingiustizie e la disparità di trattamento di un’amministrazione sorda e ingiusta

Quelli che non riescono a parcheggiare per l’ennesima pista ciclabile

Quelli che fanno la coda per pagare le tasse comunali che non si sa dove vanno a finire

Quelli che…fare comitati è diventata un’abitudine inascoltata

Quelli che amano il verde e i parchi, possibilmente senza campi Rom abusivi

Quelli che si erano illusi che con l’Expo anche le buche delle periferie venissero sistemate

Quelli che imprecano durante l’esondazione del Seveso per l’inettitudine di chi ci governa

Quelli che ricordano con fierezza le storiche cinque giornate e pensano che non siano mai finite

Quelli che credono che Pisapia sia un marziano arancione che non c’azzecca con Milano

Quelli che …puttana miseria…ma quando finirà questo schifo

E scusate se ho osato rubare l’idea stilistica al grande Jannacci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.