Il Memoriale della Shoa da asilo a donne e bambini profughi in Centrale

Cronaca

Milano 17 Giugno – Il memoriale della Shoah si offre di dare riparo per la notte ai profughi arrivati a Milano. La fondazione, che ha ristrutturato lo spazio al di sotto della stazione Centrale di Milano da cui partivano i vagoni ferrati con i deportati, ha comunicato al prefetto la disponibilità a ospitare 30 donne con bambini. L’offerta tiene conto della disponibilità della comunità di Sant’Egidio (socio della fondazione) di mettere a disposizione i propri volontari per la gestione operativa dell’accoglienza. (Ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.