Di Maio a Tria: o la borsa o la vita (politica)

Consentitemi di partire con una premessa: anche per il Fondo Monetario Internazionale taglia le stime della nostra crescita, quest’anno. L’Ue ci vedeva a -0,2. Loro, per non sbagliare, a -0,3. E sempre per lo stesso motivo: le politiche economiche di questo governo. Che sono demenziali. Ad esempio, prendiamo l’unico provvedimento emanato in tema economico. Il […]

Continue Reading

La crescita cala, ma i Cinque Stelle si impegnano ad azzerarla il prima possibile

Da 1,5 all’anno ad 1,3 per cento l’anno. Così gli uffici statistici dell’UE hanno ricalcolato la crescita Italiana per quest’anno. Come sempre, fanalino di coda dell’Europa. Però, va detto, nonostante un risultato pienamente in linea col proprio programma economico di decrescita i Cinque Stelle non pensano certo di adagiarsi sugli allori. Quindi, dopo la firma […]

Continue Reading

Cosa sta succedendo in UK e perché ci riguarda

Abbiamo visto tutti le dimissioni di due esponenti di rilievo del partito Conservatore come Boris Johnson e David Davis. Ministro degli esteri e capo negoziatore della Brexit. Le motivazioni sono state saltate a piè pari e ci si è concentrati sulla condizione politica di Theresa May. Che, credo, non interessi a nessuno. È invece, a […]

Continue Reading

L’onda lunga della crisi: in un anno 9mila case e palazzi all’asta nella provincia di Milano

Dal blocco residenziale di Porta Vittoria alla Chiesa di San Carlo alle Rotelle, dagli attici ad appartamenti di piccolo taglio: nel 2017 sono stati battuti in provincia di Milano immobili per un valore di 1,5 miliardi Milano 13 Marzo – Interi complessi edilizi, ville di lusso, attici da milionari in pieno centro. Ma anche bilocali, […]

Continue Reading

La “sentenza” del Censis evidenzia le colpe del centrosinistra

Milano 3 Dicembre – Le “considerazioni generali” del 51esimo Rapporto Censis sulla situazione del Paese nel 2017, tracciano un quadro allarmante per il domani dell’Italia. Di chi la colpa? Della politica che ha lavorato a demolire l’immaginario collettivo. Sembrerebbe cosa banale, ma non lo è. La capacità di proiettarsi nel futuro passa anche dal potere […]

Continue Reading

Con le bugie reiterate di Renzi l’Italia sempre al palo

Milano 30 Settembre – “Ripetete una bugia cento, mille, un milione di volte e diventerà una verità”. Certamente Matteo Renzi non sa che questa frase era di Goebbels (famoso ministro della Propaganda del Terzo Reich) definito da Thomas Mann cultore della menzogna “elevata dal nazista a divinità, e a sovrana del mondo”. Ma anche se […]

Continue Reading

Non fatevi fregare: la prossima crisi finanziaria sarà colpa di Obama

Rampini ha parlato. Ieri, su Repubblica, ha deciso che Trump avrà la colpa della prossima crisi finanziaria. E per motivare questa su crisi di identità che l’ha portato a farsi chiamare Cassandra anche dalla servitù (non sei democratico se non hai crisi di identità ed una buona servitù). Con scarsi risultati, in meno di 24 […]

Continue Reading

Come uscire dalla crisi: Reti di imprese e loro manager

Milano 10 Marzo – Alla fine del lungo Inverno della crisi la domanda fatidica è sempre la stessa: come se ne esce? Vivi, possibilmente. A questa domanda rispondono gli ultimi dati sulle reti di aziende. La Lombardia e Milano si confermano anche ad inizio 2017 i territori più capaci di collaborare con il 25,3% e il […]

Continue Reading

Milano, cade il governo e la Borsa festeggia

Milano 7 Dicembre – Così titolerebbero, commenterebbero e con questo chiuderebbero l’articolo i fan della teoria per cui il nostro voto influenza i mercati globali. Queste Cassandre sono specializzate nel predire locuste e piaghe varie assortite in caso di sconfitte dell’establishment. Noi, che ci picchiamo di essere liberali, abbiamo una visione un po’ diversa della […]

Continue Reading

Poche storie, le imprese non crescono

Milano 23 Novembre – Piccola pausa dal referendum e breve ritorno al #paesereale: la produttività delle imprese italiane è cresciuta, negli ultimi 20 anni, solo del 5%(contro il 40% degli Stati Uniti, tanto per avere un termine di paragone). Un allarme analogo era stato lanciato recentemente anche da Mario Draghi: aumento del 3% negli ultimi dici anni. La coppia di economisti Alberto Alesina […]

Continue Reading

Negozi di periferia mangiati da tasse e crisi

Milano 30 Agosto – Oggi tenere aperto un negozio, soprattutto in periferia, è una missione, più che una professione. Uno dei maggiori segnali di questo è il valore degli affitti. Messa brutalmente, peggio vanno le cose, più i prezzi scendono. Ovviamente se gestire un negozio fosse particolarmente redditizio tutti vorrebbero farlo, quindi tutti vorrebbero affittare. I […]

Continue Reading