Ricordando il massacro di Tienammen del giugno 1989

Pubblichiamo la poesia “Massacro”, scritta da LiaoYiwu nel giugno del 1989 per denunciare i fatti di Piazza Tienanmen, tratta dal libro edito da Mondadori nel 2015    Un canto, cento canti: La mia storia nelle prigioni cinesi. E un altro tipo di massacro avviene nel cuore dell’utopia Il primo ministro prende un raffreddore, e il popolo deve […]

Continue Reading

Cosa c’entriamo noi con i dazi di Trump?

Storia di un equivoco Il protezionismo è bellissimo, con le merci degli altri. Solo che gli altri, di norma, poi lo applicano alle tue e la vicenda si complica. Ed in un mondo fortemente interconnesso, ricadono anche sui tuoi vicini. Partiamo dalle cause profonde: quando, negli anni 90, si decise di ammettere al WTO, l’organizzazione […]

Continue Reading

Gli esplode cellulare in mano, 12enne perde un occhio e un dito della mano

Milano 5 Febbraio – Un ragazzino di 12 anni, Meng Jisu, ha perso un dito ed è rimasto cieco da un occhio a seguito dell’esplosione del suo telefono cellulare quando lo stava caricando, un Hua Tang VT-V59, u modello prodotto solo in Cina. L’incidente è avvenuto ad Hechi, città-prefettura cinese che appartiene alla Regione Autonoma di […]

Continue Reading

Trump ha ragione: non esiste libero scambio con chi bara

Davos si è aperto con l’ipocrisia della Merkel sui dazi e chiuso col sano realismo di Trump su cosa sia il “libero” scambio. Frau Angela, dall’alto delle ripide barriere doganali Europee sul cibo e delle mille ed uno astuzie Tedesche per proteggere la propria industria, era salita in cattedra a bacchettare il Presidente Usa per […]

Continue Reading

Miliardi e grande diplomazia. Trump va in Cina ed è accolto come un re

Milano 10 Novembre – Donald Trump non ha potuto fare a meno di esclamare un «wow», quando scendendo dall’Air Force One insieme alla first lady Melania, ha messo piede per la prima volta sul suolo cinese da quando è stato eletto presidente degli Stati Uniti. Il partito comunista è solito riservare ai capi di Stato […]

Continue Reading

Il Comune importa dalla Cina il bike sharing senza regole. Pedoni e passeggini a rischio

Milano 23 Settembre – Da qualche settimana girano in città circa 1200 bici gialle o color acciaio di 2 operatori, Ofo e Mobike, che hanno risposto a un bando del Comune. Si tratta del bando per il cosiddetto Bike sharing free floating, in pratica libero senza stazioni di parcheggio fisse. Milano ha voluto lanciare questo […]

Continue Reading

Trump il leader del mondo libero (piaccia o no)

Milano 9 Settembre – Stiamo tutti un po’ perdendo il controllo, ed entro certi termini è normali, visto che stiamo sospesi sull’orlo di una guerra. Sì, di una guerra dal potenziale domino globale, quello che per settant’anni, notevole eccezione della storia umana, è stato un tabù. Qualcuno, forse, vuole che Kim Jong un rappresenti il detonatore: questo tetro […]

Continue Reading

Intuizione geniale, a 16 anni fonda sito e guadagna 50mila sterline in pochi mesi.

Milano 11 Settembre – Beau Jessup, 16 anni, è una studentessa britannica che, grazie ad una intuizione geniale, in pochi mesi è riuscita a inventarsi un lavoro. Beau Jessup, durante un viaggio in Cina con la madre, ha notato come molti genitori cinesi dessero ai loro figli nomi inglesi per facilitare loro la comunicazione nelle università e aziende […]

Continue Reading

Sono a Milano già 3mila imprese estere

Milano 5 Luglio – Se l’Italia, si sa, è indietro nelle classifiche europee per numero e valore di investimenti diretti esteri e presenza di società partecipate o controllate da gruppi esteri, anche su questo fronte Milano, con il suo territorio circostante, costituisce un’eccezione. Lo confermano i numeri contenuti nell’ultima edizione del rapporto «Milano Produttiva» presentato dalla Camera […]

Continue Reading

A Taiwan un quadro di Van Gogh con quattro milioni di bottiglie di plastica in un parco

Milano 27 Maggio – In Cina, si sa, lo spazio non è un problema. Ma è servita anche molta creatività e soprattutto parecchie bottiglie all’artista Wang Cheng-wei per creare la sua opera. A Taiwan, infatti, c’è un Van Gogh molto particolare, una Notte stellata creata da un mosaico di quasi quattro milioni di bottigliette di plastica, […]

Continue Reading