Intervista a Tajani, vicepresidente di F.I. «Berlusconi capolista alle Europee. Con la Lega no partito unico.»

Critico con il governo: “Non dura. Sulla politica estera sono dilettanti allo sbaraglio”». L’obiettivo sono le Europee del prossimo anno: il nuovo numero due di Forza Italia Antonio Tajani ha il mandato di rianimare il partito in vista delle elezioni del 2019, alle quali parteciperà anche Silvio Berlusconi. Giovedì, appena nominato vicepresidente del partito, ne […]

Continue Reading

Berlusconi rilancia Forza Italia con la determinazione del combattente

Milano 12 Giugno – Berlusconi vuole rilanciare Forza Italia e la lettera aperta che scrive al Corriere chiarendo le finalità e le modalità, ha l’accorata consapevolezza del momento difficile e la determinazione del combattente che non può rinunciare a sperare in un’Italia migliore. “Sono in campo – scrive – e ci resterò fino a quando […]

Continue Reading

La notte dei se, delle ipotesi, del “proviamoci ancora”

Milano 30 Maggio – Cottarelli pare già cotto: senza maggioranza, a tempo determinatissimo, con due opzioni, ma un’unica   finalità: il voto. Se Cottarelli non riesce a fare il Governo, se la furia populista blocca il Parlamento, se la guerra diventa praticamente ingestibile, la situazione può peggiorare con tutti i problemi economici e finanziari. E un’imitazione […]

Continue Reading

Notte prima degli esami: Di Maio si toglie di torno, ma è troppo tardi

Riporta Repubblica: È il famoso passo di lato atteso per due mesi da Luigi Di Maio. Che matura adesso però, fuori tempo massimo con molta probabilità, nel corso delle ultime telefonate che hanno riacceso il canale del dialogo con Matteo Salvini. Il capo politico dei 5 stelle si dice ora pronto a sostenere anche il […]

Continue Reading

QUESTA POVERA DEMOCRAZIA!

Milano 4 Maggio – Stiamo assistendo in questi giorni e, soprattutto, stiamo ascoltando delle enormità alle quali solo un paio d’anni fa avremmo reagito mandando speditamente a quel paese coloro che ne sono responsabili. La stampa più “influente” (ahimè!) e “autorevole”, che non aveva battuto ciglio quando si dette mano a questa ennesima, assurda, impasticciata legge […]

Continue Reading

Friuli: Centrodestra doppia il PD ed annichilisce i Grillini. Siluro in arrivo per Di Maio?

Ormai a tenere in partita il Bibitaro di Napoli c’è solo l’umana pietà dei Leghisti: “Risultato impensabile,  la Lega ha avuto la più alta percentuale della storia. Speriamo che serva anche a Roma”, ha dichiarato a caldo il neo governatore che è anche segretario regionale leghista Fedriga, ffresco di un 57% di consensi. “Nel Parlamento […]

Continue Reading

Parliamo dello STRANO “Conflitto d’interessi” di Di Maio

Milano 28 Aprile – Il “candidato Premier” pentastellato Luigi Di Maio, a quel che si dice, che spicca tra i suoi perché “ha fatto gli studi” (non so quali) e sarebbe anche prudente e avveduto, si scatena contro il “conflitto di interessi” di Silvio Berlusconi. Il quale se ho ben capito, per la sua posizione economica, […]

Continue Reading

L’orgoglio di Berlusconi e il giorno del “vaffa” ai fabbricatori di odio

Milano 22 Aprile – «Potrebbero pulire i cessi, se fossero dipendenti di Mediaset». Silvio Berlusconi ieri sembrava John Wayne nel vecchio film di John Ford Un uomo tranquillo, l’uomo che rifiuta la rissa, ma che è costretto a togliersi la giacca e mettere ko l’arrogante che non conosceva limiti. Magari ci sarà stato anche un […]

Continue Reading

Dire di no a Grillo non è un capriccio, è un dovere morale e liberale

Sta per calare il sipario sull’intesa Grillo Salvini? Forse. E se succedesse il merito spetterebbe interamente a Forza Italia. È vero, questo porterebbe ad un governo PD 5 Stelle ma, e qui dobbiamo essere chiari, la colpa di questo non sarà minimamente nostra. Non siamo noi ad aver messo il veto sui democratici, quindi, chi […]

Continue Reading

Berlusconi: la posizione di Forza Italia sulla questione Siriana

#SIRIA – NOTA PRESIDENTE BERLUSCONI Sto seguendo con grande apprensione le notizie che arrivano dalla Siria. Per quanto ho appreso si tratta di un attacco mirato e destinato a colpire obiettivi legati alla fabbricazione di armi chimiche. Diversamente dalle occasioni precedenti il presidente Trump ha voluto coinvolgere il governo francese e quello inglese e ha […]

Continue Reading