“No all’abbandono dei cani”: ecco la campagna di Giovanni

Zampe di velluto

Lana abbandonata all’interno di uno scatolone era poi stata affidata al canile municipale di via Forlanini, ora adottata da mio nipote Michael che per questo non sarebbe potuto andare in vacanza, oramai tardi per prenotare un luogo adatto che ospitasse anche Lana. Potevo lasciare Lana e mio nipote ad agosto a Milano? Certo che no, ora Lana e mio nipote sono miei ospiti qui in Abruzzo, con orgoglio per mio nipote e strafelice per Lana che ha trovato una casa piena di dolci carezze.

” Non esiste vacanza in grado di regalarti tante emozioni quante te ne regala lui…. L’estate è alle porte…..NO ALL’ABBANDONO”

La bellissima Lana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.