San Siro, un restyling da 15 milioni

Sport

Comune e club concordano un restyling da 15 milioni

Intanto Calcio&Finanza ha fatto il punto della situazione in merito alla questione. A quanto pare è di 15 milioni il costo dei lavori straordinari per il Giuseppe Meazza, che dovranno essere realizzati entro giugno 2020. Il piano, come si legge in un comunicato del Comune, è stato definito da Inter, Milan e dalla M-I Stadio, che si occupa della gestione operativa di San Siro, in accordo con l’assessorato dello Sport di Palazzo Marino.

Confermata la rizollatura annuale del campo, oltre ad un vasto piano di interventi, come l’illuminazione degli ingressi, la realizzazione del centro operativo della Questura, l’impermeabilizzazione del primo anello, bonifica degli impianti elettrici e il rifacimento dei bagni del primo anello. Tra gli interventi più interessanti c’è il rinnovo delle tribune e della tribuna d’onore del primo anello, nuova lounge del museo, incremento degli spazi commerciali, costruzione di una sala Executive al primo anello e quattro nuove aree media. Rinnovo anche del piazzale esterno.

Milano Post

Milano Post è edito dalla Società Editoriale Nuova Milano Post S.r.l.s , con sede in via Giambellino, 60-20147 Milano.
C.F/P.IVA 9296810964 R.E.A. MI – 2081845

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.