rave

San Donato, 77 denunciati per un rave party

Cronaca

Settantasette denunciati in un colpo. I carabinieri di San Donato Milanese, guidati dal maresciallo Antonio Giulino, hanno denunciato in una volta 77 persone per i reati di invasione aggravata di terreni ed edifici, danneggiamento, imbrattamento per un rave party tenutosi il 4 marzo scorso in un capannone dell’area industriale di via Bruno Buozzi all’interno della ditta dismessa Neon Italia.

Milano Post

Milano Post è edito dalla Società Editoriale Nuova Milano Post S.r.l.s , con sede in via Giambellino, 60-20147 Milano.
C.F/P.IVA 9296810964 R.E.A. MI – 2081845

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.