Via al Bonus sociale idrico, sconto sulla bolletta dell’acqua

Economia e Diritto

L’agevolazione vale per tutto il 2018. Le domande potranno essere presentate ai CAF.

Da luglio i cittadini in condizioni di disagio economico possono chiedere e ottenere uno sconto sulla bolletta dell’acqua attraverso il Bonus sociale idrico. Come succede per il bonus elettrico e il bonus gas, potranno accedere all’agevolazione i nuclei familiari il cui Isee sia inferiore a 8.107,50 euro, limite che sale a 20.000 euro se si hanno più di tre figli fiscalmente a carico.

Le domande possono essere presentate ai CAF delegati insieme alle richieste per ottenere il bonus elettrico o il bonus gas. L’agevolazione si riferisce all’anno in corso, per cui al richiedente verrà riconosciuto anche un ammontare una tantum uguale per tutti gli aventi diritto che vale da gennaio 2018.

Il risparmio sarà pari al costo di 18,25 metri cubi annui per ogni componente del nucleo familiare, equivalenti a 50 litri al giorno che è il quantitativo minimo stabilito per legge per il soddisfacimento dei bisogni personali.

Lo sconto verrà erogato in bolletta per chi ha un contratto diretto, mentre l’utente indiretto, cioè la famiglia che vive in un condominio e non ha un contratto proprio di fornitura idrica, riceverà il bonus sociale in un’unica soluzione dal gestore del servizio idrico mediante altre modalità in fase di definizione. Potranno automaticamente usufruire del bonus idrico anche i titolari di Carta acquisti o di Carta Rei.

Al Bonus sociale idrico si aggiungerà uno specifico Bonus idrico integrativo al fine di garantire una ulteriore misura di tutela rispetto a quella minima. Il secondo bonus verrà riconosciuto automaticamente a coloro che risulteranno beneficiari del primo. Il valore di tale agevolazione sarà di 15 euro all’anno per ogni componente del nucleo familiare.

I moduli necessari per presentare la domanda per ottenere il bonus idrico sono disponibili all’indirizzo: http://atocittametropolitanadimilano.it/bonus-sociale-idrico-e-bonus-idrico-integrativo/

Pierangela Guidotti

Laurea Magistrale in Lettere Moderne. Master in Relazioni Pubbliche.
Diploma ISMEO (lingua e cultura araba). Giornalista. Responsabile rapporti Media relations e con Enti ed Istituzioni presso Vox Idee (agenzia comunicazione integrata) Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.