Amici finale: Irama apre le ali e vince

Milano 12 Giugno – Ed è spettacolo. Ed è magia, luci, colori, musica.

Ed è Einar contro Lauren, la prima sfida. Luce su una maturità tecnica ed espressiva acquisita: una ballerina professionista ormai, eclettica, generosa. E canta con sicurezza e ironia. Einar e quel suo raccontare tenero, intenso, scoperto come l’autenticità dei suoi vent’anni.

Vince la prima sfida Einar, ma per Lauren è un trionfo di affetto.

La seconda sfida è tra Carmen e Einar. Il duetto Carmen ed Emma è un po’ troppo gridato, con qualche sbavatura. La passionalità di Carmen tende a non avere misura, a strafare, ma c’è anche tanta emozione. Einar continua il suo racconto con umiltà e sensibilità. Carmen ha potenzialità e personalità, ma le manca quella maturità che solo un vissuto può dare. Poi con “La voce del silenzio”, la grinta, la morbidezza e la convinzione hanno la meglio sull’emozione.

Einar è l’amico che ti sussurra l’amore, con sincerità. Carmen vince la seconda sfida.

Finalissima tra Carmen e Irama.

Irama è sicuro, coinvolgente, simpatico. Ti invita ad entrare nel suo  mondo, ammicca, ti convince.

Camen canta Caruso ed è vera magia.

Irama, per i giornalisti “Sta mangiando” la finale. Un esempio per sua storia e la sua determinazione.

Irama autore con una personalità spiccata, un fraseggio musicale originale. Irama e l’intensità di chi interpreta con l’anima perché conosce la sconfitta e la delusione.

Premio della critica a Lauren

Premio Radio 105 a Irama

Borsa di studio a Carmen

Vince meritatamente Irama

Ma ad Einar auguro tutto il bene del mondo.

Olga Molinari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com