Investiti da treni, due morti di cui forse un suicida

Milano 16 Gennaio – Una persona è stata trovata morta, ieri, a Milano, sulla massicciata della tratta ferroviaria tra le stazioni cittadine di Garibaldi e Greco. Un secondo caso mortale si è verificato nel Lodigiano.

Secondo la Polfer il cadavere trovato a Milano sarebbe di un uomo di 70 anni, residente a Milano, trovato nella galleria Mirabello. Dai primi accertamenti si sarebbe suicidato lasciando anche dei biglietti in casa in cui annunciava il gesto.
Un altro uomo è morto invece alle 8.40 di domenica mattina tra la stazione e il cimitero di Santo Stefano Lodigiano (Lodi). Accertamenti sono in corso da parte dei carabinieri della compagnia di Codogno e della polizia ferroviaria di Lodi. (Ansa)

Share Button
Milano Post

Autore: Milano Post

Milano Post è edito dalla Società Editoriale Nuova Milano Post S.r.l.s , con sede in via Giambellino, 60-20147 Milano. C.F/P.IVA 9296810964 R.E.A. MI – 2081845

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com