Via Varsavia: degrado insostenibile, quartiere assediato

Milano 12 Gennaio – Nuove foto scattate dai residenti del quartiere – commenta Silvia Sardone, consigliere comunale di Forza Italia – testimoniano il degrado insostenibile di Via Varsavia e delle aree limitrofe, in zona Corvetto. Tutta la zona è assediata dalla criminalità e da scene che squalificano la città. I microinsediamenti rom sono ovunque, anche oltre i campi di Via Sacile e Via Bonfadini e la presenza del suk abusivo di Piazzale Cuoco non fa che peggiorare la situazione.
Sono molti, inoltre, i palazzi occupati in zona che diventano rifugio per sbandati, clandestini e rom. Le telecamere di videosorveglianza intorno al ponte che collega Via Sulmona al Parco Alessandrini sono fuori uso da moltissimo tempo.
I cittadini sono esasperati perché non vedono assolutamente la volontà del Comune di lavorare per migliorare questa zona, abbandonata al suo destino di degrado. I residenti hanno paura di uscire di casa, costretti a vivere tra campi rom e suk di merce rubata, tra palazzi occupati e rifiuti ad ogni angolo. In questa zona si evidenzia in pieno l’incapacità della giunta di rispondere sui temi della sicurezza e della riqualificazione delle periferie.
Milano Post

Milano Post

Milano Post è edito dalla Società Editoriale Nuova Milano Post S.r.l.s , con sede in via Giambellino, 60-20147 Milano. C.F/P.IVA 9296810964 R.E.A. MI – 2081845

2 pensieri riguardo “Via Varsavia: degrado insostenibile, quartiere assediato

  • 6 febbraio 2018 in 14:25
    Permalink

    Tutto assolutamente vero, purtroppo!
    In questo ultimo mese la situazione sta degenerando a far west, con aggressioni e scippi quotidiani in pieno giorno. Si deve fare il giro della via 2 volte prima di parcheggiare e scendere per assicurarsi non ci siano delinquenti. Anche al bancomat ormai non si può più andare. Tentano lo scippo direttamente sotto le telecamere della banca, senza pudore!
    DOVE STA IL SINDACO? ANCORA PRESO A PREPARARE IL BILANCIO DELL’EXPO? OPPURE A CHIEDERE LA CARITA’ A REGIONE E CAPITALE PER COLMARE I CONTI DEL COMUNE IN ROSSO PER LA PRIMA VOLTA DA QUANDO E’ LUI AD AMMINISTRARE?

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com