I cittadini si mobilitano per abbeverare il povero Parco Marinai d’Italia

La voce dei lettori

Milano 30 Agosto – Riceviamo e pubblichiamo l’invito di una lettrice con alcune precisazioni: la gestione del Verde è competenza del Comune, che tra l’altro ha a Marzo cambiato fornitore tra mille polemiche. Il municipio 4 non ha alcuna responsabilità se non segnalare le aree da riqualificare. Di seguito la lettera:

La Loggia di Calvairate, la social street del quartiere omonimo, non subisce l’inerzia da rientro.

E si propone di abbeverare il povero Parco Marinai d’Italia, risorsa del Quartiere, che durante la torrida estate è stata lasciato diventare una sorta di deserto di paglia.

Ci si è stretto il pollice verde ed abbiamo deciso, più simbolicamente** che altro, di provare a dare il nostro contributo, attendendo che il Municipio si ricordi che il verde è uno dei punti deboli della nostra città e non va trascurato.
Proprio ora che l’urgenza siccità, il global warming e l’attenzione ambientale deve diventare una delle priorità se vogliamo pensare ad un futuro sostenibile.

Questa sera:
ore 19.15 incontro di fronte alla Palazzina Liberty muniti di bottiglie, secchi o annaffiatori per i più periti;
ore 19.15-20.00 “watering” selvaggio del parco e, se presenti aiutanti “verdi” guerrilla gardening con bombe di semi;
ore 20.00 Meritata birra sociale al baracchino di Piazza Martini, se aperto.

Supportyourownlocal green!

info https://www.facebook.com/calvairatesburgh/

**(“simbolicamente” dacchè non sarà certo il nostro intervento a migliorare la situazione, nè è questo il miglior periodo dell’anno per piantumare).

UN BREVE EXCURSUS su come è stata organizzata questa iniziativa dal basso:
Tutto parte da qui:
https://www.facebook.com/Consiglio.Zona.4.Milano/posts/1518506801505894

Una segnalazione avvenuta qualche giorno fa sulla pagina del Comune di Milano.
Da questo, ci si è mossi velocemente con un’idea “social”,
ed abbiamo organizzato questo:
https://www.facebook.com/events/591783561211894

Annalisa

Milano Post

Milano Post è edito dalla Società Editoriale Nuova Milano Post S.r.l.s , con sede in via Giambellino, 60-20147 Milano.
C.F/P.IVA 9296810964 R.E.A. MI – 2081845

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.