Malpensa: iraniano bloccato con passaporto rubato, sul cellulare link su azioni Isis

Milano 18 Giugno – Un cittadino iraniano è stato arrestato dalla Polaria di Malpensa (Varese), all’interno dello scalo internazionale, per essere stato trovato in possesso di un passaporto rubato. Sul suo telefonino gli agenti hanno inoltre trovato alcuni link su notizie relative alle azioni terroristiche dell’Isis, provenienti da una newsletter iraniana. Per questa ragione la Procura di Busto

Arsizio lo ha segnalato alla Direzione distrettuale antimafia di Milano e all’antiterrorismo.

“L’arresto è scattato perché l’uomo viaggiava con un documento risultato rubato – ha spiegato il procuratore di Busto Arsizio Gianluigi Fontana – è stato segnalato all’antiterrorismo per la presenza di link con notizie sulla Jiad trovati nella casella di posta elettronica del suo telefono cellulare, che verrà ulteriormente esaminato”. (Repubblica)

Share Button
Milano Post

Autore: Milano Post

Milano Post è edito dalla Società Editoriale Nuova Milano Post S.r.l.s , con sede in via Giambellino, 60-20147 Milano. C.F/P.IVA 9296810964 R.E.A. MI – 2081845

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com