MILANO – 75 pusher arrestati dai carabinieri dall’inizio del mese. Sequestrati 350 kg. di droga per un valore di 5 milioni di euro.

Milano 21 Aprile – Prosegue senza sosta l’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti ad opera dei Carabinieri del Comando Provinciale di Milano. L’ulteriore intensificazione dei servizi preventivi e di controllo del territorio sull’intera provincia, attuata dall’inizio del mese anche in vista delle festività pasquali, ha portato ad importanti risultati nell’ambito del contrasto alla diffusione delle droghe. L’incessante presenza sulle strade, attuata quotidianamente dalle pattuglie dell’Arma, ha fatto registrare complessivamente l’arresto di 75 spacciatori e il sequestro di oltre 350 kg. di sostanze stupefacenti (272 kg. di hashish, 60 kg. di marijuana, 18 kg. di cocaina, 710 gr. di eroina, 110 gr. di droghe sintetiche), di 140 piante di Cannabis e di 206.000 euro in contanti, provento dell’attività di spaccio. Da capogiro la stima dei profitti che lo stupefacente avrebbe fruttato ai pusher una volta raggiunte le piazze di spaccio: fino a 5 milioni di euro.

Share Button
Milano Post

Autore: Milano Post

Milano Post è edito dalla Società Editoriale Nuova Milano Post S.r.l.s , con sede in via Giambellino, 60-20147 Milano. C.F/P.IVA 9296810964 R.E.A. MI – 2081845

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com