I Carabinieri e l’HSI-ICE Statunitense recuperano beni sottratti in Italia ed esportati negli Usa

Milano 21 Aprile – I Carabinieri della Tutela Patrimonio Culturale e l’HSI-ICE Statunitense sono giunti al recupero di alcuni beni sottratti in Italia ed esportati negli Usa, e precisamente:

  • 2 manoscritti, del XIV e XV sec., rubati nel 1949 dall’Archivio di Stato di Venezia;
  • 1 volume della fine del XVI sec., asportato dalla biblioteca arcivescovile “L. Torres” di Monreale (Palermo);
  • 198 monete di origine romana, risalenti al periodo dell’imperatore Costantino I.

I suddetti beni sono stati consegnati al Generale di Brigata Fabrizio Parrulli, Comandante dei Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, nell’ambito di una cerimonia che si è appena conclusa a Boston (USA), presso la locale Public Library.

Questo importante evento è l’ulteriore dimostrazione della straordinaria collaborazione tra Homeland Security Investigations, Immigration and Customs Enforcement e Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale.

Immagini dei beni recuperati e della conferenza stampa sono disponibili al seguente link: https://wetransfer.com/downloads/fabc0f26cac952fbf4ea31562b38194620170419165514/7c6bd8e2484b66a0a7e9546b0bfb173a20170419165514/226369

Share Button
Milano Post

Autore: Milano Post

Milano Post è edito dalla Società Editoriale Nuova Milano Post S.r.l.s , con sede in via Giambellino, 60-20147 Milano. C.F/P.IVA 9296810964 R.E.A. MI – 2081845

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *