Zona Isola: 34enne accoltellato più volte, è grave

Milano 29 Novembre -L’uomo accoltellato la notte tra domenica e lunedì, in via Borsieri, zona Isola, a Milano è un 34enne, che due anni fa rimase coinvolto in una grossa indagine della Dia di Bari su una presunta alleanza per la gestione del mercato della droga di Firenze tra clan albanesi, ‘ndrangheta e camorra. Le indagini, che portarono al sequestro di beni di lusso, immobili e quote societarie riconducibili ai clan di Valona e di Durazzo, avevano visto, tra gli indagati dall’antimafia barese, anche D.A., già appartenente al clan Anemolo di Bari e proprio il 34enne toscano.

Nella notte il giovane è stato ferito al braccio, al costato e all’addome ed è poi stato operato per emorragia al Niguarda. Prima dell’arrivo dei soccorsi è entrato in un bar dove ha riferito a un dipendente che ad aggredirlo erano stati quattro uomini di nazionalità albanese, che volevano rapinarlo. Gli investigatori stanno comunque vagliando la sua versione. (Il Giorno)

Share Button
Milano Post

Milano Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *