Truffa virus polizia di Stato: ecco come cancellarlo senza pagare

Milano  30 luglio 2012-  Virus Polizia di Stato, senza pagare, si può cancellare in pochi secondi.

Ecco cosa fare appena acceso il pc e vi vengono chiesti soldi per evitare reclusione o multa salata.

Cari Amici Lettori, oggi voglio parlarvi di un virus informatico che in questi giorni, sta infettando moltissimi pc italiani: il virus della polizia di stato unità di analisi sul crimine informatico. Appena si accende il pc e si abilita la connessione di rete, il virus parte all’attacco mostrando a tutto schermo una finta pagina della polizia di stato unità di analisi sul crimine informatico virus che ci informa senza troppi giri di parole che, a detta loro, abbiamo violato la legge dei diritti di autore ed abbiamo visualizzato e/o distribuito materiale pornografico (rischiando una reclusione di anni ed il pagamento anche di 100.000 euro) .

Proprio oggi, è successo pure a me. E’ un virus molto fastidios,o che non vi permette di far più nulla sul vosto PC se non pagate 100 Euro tramite un sistema Ukash e Paysafecard; ma non disperate, il modo per cancellarlo – se lo si conosce – è molto veloce. Ora ve lo spiego.

Per eliminare definitivamente questo fastidioso Virus dal vostro PC (metodo consigliato dalla Guardia di Finanza che ho utilizzato pure io) bisogna comportarsi nel modo seguente.

  1. Come prima cosa, spegnete il vostro pc e riavviatelo in modalità provvisoria. Per farlo basta tenere schiacciato il tasto F8 durante l’avvio;
  2. una volta entranti in modalità provvisoria, recatevi su Start/Avvio/Logo Windows (in basso a sx) e cliccate sulla voce Tutti i programmi;
  3. a questo punto scovate la voce “Esecuzione automatica” e cliccateci sopra, si aprirà quindi una sotto-finestra dove vi verranno mostrati i vari programmi che si avviano da soli ad ogni avvio del vostro PC;
  4. Questo virus può nascondersi dietro a diversi nomi: nel mio caso il virus si chiamava Ctfmon.exe, oltre a questo nome il virus potrebbe chiamarsi “WPBT0.dll” oppure un file con una serie di numeri del tipo0.xxxxxxxx.exe;
  5. Una volta individuato il Virus, basterà cliccare su di esso col tasto destro ed eliminarlo nel Cestino;
  6. A questo punto svuotate il Cestino;
  7. Riavviate normalmente il PC non più in modalità Provvisoria ed il gioco è fatto.

STANDO QUESTO, RICORDATEVI DI NON PAGARE MAI E POI MAI MULTE O SANZIONI IMPROVVISE VIA INTERNET, PERCHE’ SONO SOLO TRUFFE

Nadir Davide Mennuni

Milano Post

Milano Post

MilanoPost è un quotidiano online di informazione e cultura, Edito dalla Società Editoriale Milanopost S.R.L.